PDFStampaE-mail

Biografia

Ritratto Betta Barletta

Cresciuta nell’assolato meridione tra Basilicata, Calabria e Campania il 30 luglio 1976, dal 2007 vive a Ferrara. Dopo la maturità scientifica si iscrive presso la Scuola internazionale di comics di Roma che frequenta per 3 anni.

L’esordio nei fumetti inizia nel 2001 collaborando con le Edizioni Orione realizzando 2 albi per la serie fantasy “Ares”. Tra il 2004/08 per l’Eura Editoriale pubblica, i num. 9,17,31,36,44,52 e 62 di ”John Doe” oltre a tenere a battesimo la nuova miniserie “Detective Dante” disegnandone il num. 1, più diverse storie brevi per “Skorpio” ed alcune copertine per la medesima rivista.

Nel 2005 vince l’inaspettato premio “Albertarelli”, indetto dall’associazione Anafi, come giovane disegnatrice emergente.

Per la Sergio Bonelli Editore realizza i n. 2-7-15 della miniserie “Cassidy”, i n. 6-13-23-33 della serie “Saguaro”, 1 albo per “Agenzia Alfa” di prossima uscita.

Attualmente impegnata su una nuova serie sempre targata SBE.

Ha collaborato a diversi progetti con storie brevi per Neronapoletano, Trumoon, Davvero, Rusty Dogs, Splatter e i volumi “Vincenzo Marinelli, uno sguardo oltre il Mediterraneo”e “la condanna di Vanzetti”.

.

/

Copyright © 2011-2012 | Elisabetta Barletta  - info@bettabarletta.it

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information